Università degli studi di Genova



Blog a cura di Marina Milan, con la partecipazione di studenti, laureandi e laureati dei corsi di Storia del giornalismo e Giornalismo internazionale dell'Università degli studi di Genova (corso di laurea magistrale interdipartimentale in Informazione ed Editoria).

_________________

Scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie presenti nel sito.



10 maggio 2009

Giornalismo e democrazia

«So che sono tempi difficili per molti di voi, che ci sono grandi giornalisti che stanno perdendo il lavoro a causa delle difficoltà del settore. Sono tempi di rinnovamento tecnologico, di cambiamento. Ma ci tengo a dire che il vostro servizio è essenziale per la tenuta della democrazia. L'ipotesi di un giorno in cui non vi sia una forte critica nei confronti del governo non è un'opzione contemplata per gli Stati Uniti d'America. Voi a volte peccate di approssimazione. Ma ogni giorno ci aiutate a renderci conto della complessità del mondo in cui viviamo. Questa è una stagione di rinnovamento e di cambiamento. Per questo, sinceramente, vi offro il mio ringraziamento e il mio supporto».
Barak Obama
*fonti: Rainews24
L'Unità", 10 maggio 2009
____

2 commenti:

chiara ha detto...

Che un presidente inviti i giornalisti a continuare a fare critica nei confronti del governo é cosa rara, specialmente in un periodo storico in cui la forza interna di coesione ed unità dello Stato é ogni giorno messa alla prova. Una dichiarazione del genere fa davvero pensare che Obama possa realmente portare un cambiamento radicale, innovativo e positivo.

Anonimo ha detto...

Sono riuscito a vedere un pezzo della registrazine tratta dall'incontro tra Obama e giornalisti: è stato un vero show. Obama sembrava un consumato cabarettista esibendosi in una serie di battute autoironiche sul suo operato e sui suoi collaboratori; poi ha cambiato del tutto registro pronunciando questo bel discorso che ha prodotto una "standing ovation" di tutti i presenti. A me è venuto in mente l'annuale incontro del premier italiano con la stampa: tutti in fila ha porgere le stesse domande che fanno tutti i giorni...; fare un confronto è francamente imbarazzante.

Archivio blog

Copyright

Questo blog non può considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62/2001. Chi desidera riprodurre i testi qui pubblicati dovrà ricordarsi di segnalare la fonte con un link, nel pieno rispetto delle norme sul copyright.